Barba del frate

Barba del frate

La barba del frate o senape dei frati o roscani a seconda delle regioni...

  • Primavera

La salsola soda, nome scientifico degli Agretti, chiamati anche barba del frate o senape dei frati o roscani a seconda delle regioni, è un arbusto tipico delle zone costiere mediterranee appartenente alla famiglia delle Chenopidacee.

La pianta è alta circa 70 cm, ha un fusto legnoso e varie ramificazioni che danno vita alle foglie commestibili, gli agretti appunto, riunite in cespuglietti, molto sottili, quasi tubolari come l’erba cipollina, di colore verde scuro e lunghe fino a 30 cm.

Asparagi Agretti
Asparagi Agretti
Asparagi Agretti
Asparagi Agretti

La raccolta degli agretti avviene in primavera, prima che la pianta fiorisca, in un periodo di tempo molto limitato; sul mercato, infatti, la barba del frate rimane circa un mese tra aprile e maggio.

Essendo molto delicata, una volta acquistata va conservata in frigorifero in sacchetti di carta e consumata entro 3 giorni. Gli agretti sono ipocalorici, rinfrescanti, depurativi e tonici, ottimi per qualsiasi dieta, anche se durante l’arco dell’anno sono poco presenti.
Normalmente si lessano e si consumano come contorno magari conditi con aglio e peperoncino o con capperi e acciughe.